Robert Kirkman e Abc insieme per un nuovo progetto

The Walking Dead è uno dei successi televisivi di questi ultimi tempi: la season finale della scorsa stagione ha tenuti incollati allo schermo, soltanto negli USA, quasi 9 milioni di telespettatori.

Un successo, quello del telefilm, che Robert Kirkman, l’autore dell’omonimo fumetto da cui questo e tratto e Amc, il giovane Network che lo trasmette, vogliono nuovamente raggiungere con una nuova produzione: e, mentre la terza stagione di The Walking Dead è in fase di produzione, un altro comic creato dall’oramai celebre fumettista sta per trovare il suo primo pilot televisivo. Si tratta di Thief of the Thieves, attualmente al terzo numero negli USA, in cui si raccontano le storie, come si può ben capire dal titolo, di un abile ladro.

Conrad Paulson, il protagonista, è un uomo interiormente molto complesso: se da un lato ha promesso alla moglie di perseguire un comportamento corretto, per poter così rimanere vicino a lei e al loro figlio, dall’altro sente l’impulso irrefrenabile di rubare. Una psiche molto complessa, che viene esaminata episodio dopo episodio, colpo dopo colpo: eh sì, perchè l’uomo cede alla tentazione di essere un ladro, ma con un compromesso, ovvero di rubare oggetti che sono già stati rubati. Il tutto cercando di evitare l’FBI, sempre alle sue costole.

Un compromesso, dunque, una vita criminale parallela, un’idea simile a quella che si cela dietro Dexter (anche se la doppia vita del tecnico della scientifica di San Diego tende verso l’omicidio) e che avrà lo stesso showrunner, Chic Eglee (lo stesso anche di The Shield). A produrre la serie, insieme a Kirkman, ci sarà David Alpert.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here