Serie A: il punto della situazione

La Juve batte la Lazio e questo è il primo importantissimo risultato nell’ottica della classifica. La squadra allenata da Antonio Conte ieri sera ha battuto in casa la formazione guidata da E.Reja: il risultato finale è stato di 2-1 e in gol sono andati Pepe, che ha messo in mostra le sue doti aeree realizzando un meraviglioso gol in rovesciata, Mauri su colpo di testa e infine Alessandro Del Piero su calcio di punizione.

Quindi, la Juve mantiene il primato mentre la Lazio vede avvicinarsi la Roma, la quale a sua volta ha trionfato in casa contro una delle dirette avversarie, l’Udinese del bomber partenopeo Totò Di Natale.

Allo “Stadio Olimpico” la partita è terminata con il risultato di 3-1: Osvaldo, Fernandes, Totti (grazie ad un bellissimo assist dello stesso argentino Osvaldo, ndr.) e infine il brasiliano arrivato a gennaio Martinho.

L’allenatore della Roma Luis Enrique è apparso molto soddisfatto della prestazione dei suoi, infatti nelle dichiarazioni del post-partita ha tenuto a dire: “Noi facciamo la nostra lotta fino alla fine e cerchiamo di farcela. Purtroppo ogni volta che abbiamo avuto la possibilità di rientrare nella lotta non siamo stati all’altezza, ma questo non vuol dire che non possiamo rientrare.È una giornata bellissima, tutti quelli che sono in lotta con noi non sono riusciti a vincere.”

Per quanto riguarda i risultati delle altre partite, il Napoli è stata clamorosamente sconfitta dall’Atalanta per 3-1, pareggio tra Genoa e Cesena, vittoria esterna del Lecce sul Catania di Montella, 0-0 tra Fiorentina e Palermo, 2-1 tra Inter e Siena e infine importante vittoria del Parma per 2-0 sul Novara guidato da Tesser.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *