Mutui: nuove norme sulle polizze vita elencate dall’Isvap

L’Isvap mette in atto i provvedimenti del decreto legge sulle liberazioni relativo alle polizze vita, legate all’accensione di un mutuo o di credito al consumo, presso un istituto finanziario.

Una banca infatti spesso chiede al mutuatario come ulteriore garanzia, prima di dare risposta positiva alla richiesta di prestito, la stipulazione di un contratto assicurativo sulla vita. La funzione della polizza sulla vita legata all’accensione del mutuo è quella di estinguere il debito in caso di morte dell’assicurato, così da tutelare i beneficiari.

Se prima però la banca forniva come clausola principale l’utilizzo di una polizza legata allo stesso istituto, con una consistente maggiorazione del prezzo della rata del mutuo, ora l’istituto è obbligato a fornire 3 preventivi di polizze sulla vita diversi dalla propria offerta. Oltre all’obbligo di fornire diverse alternative al proprio cliente, la banca dovrà necessariamente dare un termine minimo di 10 giorni, affinché il consumatore possa trovare altre alternative di polizze sulla vita più vantaggiose, rispetto a quelle fornite in sede di preventivo. E proprio per facilitare la comparazione dei preventivi al consumatore, l’Isvap fornisce una copia fac-simile con i dati essenziali e l’ammontare del premio, oltre alle clausole che possono far calare il prezzo ulteriormente. Il premio inoltre può essere unico con pagamento anticipato o suddiviso in rate annuali, fino a questo momento invece la prima opzione era l’unica disponibile. È prevista poi la restituzione del differenziale di premio, nel caso in cui il mutuo venga trasferito o estinto anticipatamente dal mutuatario.

L’organo di controllo delle assicurazioni – l’Isvap – inoltre pubblicherà sul sito ufficiale l’elenco di prodotti assicurativi legati ai mutui, affiancati dai nominativi delle imprese che dispongono di tali offerte. Tutto ciò potrebbe favorire un grande risparmio per i consumatori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here