Balotelli commosso: “Piermario era un ragazzo d’oro”

Mario Balotelli è rimasto scosso dalla notizia della morte di Piermario Morosini.

L’attaccante del Manchester City è stato compagno del centrocampista nell’Under 21 e di lui avrà sempre un ottimo ricordo. Balotelli ha dichiarato: “Era un ragazzo d’oro”. Mario in un primo momento pensava che fosse tutto uno scherzo, non poteva credere che Piermario se ne fosse andato per sempre: “Sono rimasto scioccato e senza parole quando ho saputo della morte di Morosini, non ci credevo, pensavo a un brutto scherzo. Questa storia mi fa riflettere su tante cose della mia vita. Mi insegna ad apprezzare la vita, a rispettarla, a viverla con cautela e dignità“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here