Vasco Rossi conquista le classifiche con L'altra metà del cielo

Farà anche discutere con le sue affermazioni, come nel più recente caso in cui Vasco Rossi si è scagliato contro Cladio Baglioni, Piero Pelù e altri grandi nomi del panorama musicale italiano, ma è innegabile che abbia il dono di trasformare ogni pubblicazione in un successo: così è stato anche per l’album “L’altra metà del cielo”, che in pochissimi giorni ha sbaragliato le classifiche di vendita conquistandosi la vetta, sia per quanto riguarda le vendite “fisiche”, sia per quanto riguarda quelle digitali.

Vasco, dunque, piace anche quando i suoi brani si vestono di arrangiamenti classici: questo è, infatti, il contenuto dell’album, che fa da colonna sonora al progetto teatrale di cui il Blasco stesso ha curato la regia. Il balletto ha come protagonista la figura femminile nelle diverse fasi della sua vita e si snoda lungo un percorso scandito dai più grandi successi di Vasco Rossi, riarrangiati appunto in chiave classica e resi adatti al debutto sul prestigioso palco del teatro Alla Scala di Milano.

Grande successo per l’album, dunque, ma anche per il balletto “L’altra metà del cielo”, che è stato programmato in dodici repliche e già riconfermato anche per la prossima stagione teatrale sulla scia del successo riscosso in sala. Lo spettacolo, diviso in quattro atti, vanta la coreografia di Martha Clarcke, mentre le ballerine sul palco danno vita ai più celebri personaggi femminili che hanno segnato la carriera musicale di Vasco Rossi, da Albachiara a Sally.

I risultati di vendita de “L’altra metà del cielo” stupiscono ancora di più se si guarda a chi segue, a debita distanza, il primo posto conquistato dal Blasco: in pochi giorni il suo album ha superato le vendite dell’attesissimo Mdna di Madonna e 21, di Adele, tra le giovani artiste più amate a livello internazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here