Madonna, l'omaggio a Patti Smith

Difficile immaginare che dietro alla poliedrica carriera di Madonna ci sia un’ispirazione simile, eppure l’ha rivelato l’artista stessa: è stata largamente influenzata da Patti Smith, in particolare dal suo brano “Gloria“. La canzone, in realtà, è stata originariamente composta ed eseguita da Van Morrison nel 1964, ma è stata proprio la versione di Patti Smith a riscuotere il maggiore successo ed essere ancora oggi ricordata.

La dichiarazione è stata rilasciata da Madonna nel corso della partecipazione “My Inspiration”, campagna di Hmv condotta dal 2006. Il primo artista a prenderne parte fu David Bowie, che omaggiò Syd Barrett indicandolo come principale fonte di ispirazione. Madonna guarda invece alla sacerdotessa del rock, indicando come fonte maggiore di ispirazione il brano “Gloria” e in particolare il passaggio “Jesus died for somebody’s sins but not mine”.

Madonna è attualmente impegnata nella scalata alle classifiche di vendita mondiali con il suo più recente album di inediti, “Mdna“, che in Italia si fermato però al secondo posto, battuto da un artista nostrano, Vasco Rossi, che ha recentemente pubblicato l’album “L’altra metà del cielo“, colonna sonora del balletto presentato, con grande successo, al Teatro Alla Scala di Milano.

La regina del pop presenterà presto i brani di Mdna dal vivo anche in Italia, per tre date già annunciate in estate:  il 12, il 14 e il 16 giugno, rispettivamente a Roma, Milano e Firenze. I biglietti per gli show sono già disponibili in vendita presso le rivendite e i circuiti autorizzati. Inclusa, nel tour, anche l’America Latina, che per lungo tempo ha dovuto fare a meno degli show di Madonna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *