Tipicità: la manifestazione enogastronomica delle Marche

Per il prossimo fine settimana segnaliamo un’importante manifestazione enogastronomica che si terrà a Fermo, capoluogo dell’omonima provincia marchigiana.

Dal 21 al 23 aprile sarà possibile immergersi nelle Marche a 360° e scoprirne ogni sfumatura partecipando all’evento “Tipicità”. Giunta alla sua 20esima edizione, la manifestazione diventa il filo conduttore che relazionerà i visitatori presenti con i prodotti tipici che caratterizzano questa poliedrica regione.

Nei padiglioni espositivi saranno presenti i prodotti d’eccellenza marchigiani: il miele e le marmellate, il salame di Fabriano e il ciauscolo, i formaggi con latte di pecora e di capra, i tartufi, i cereali ed i legumi biologici, l’olio d’oliva extravergine e le famose olive ascolane, i maccheroncini di Campofilone e il prosciutto di Carpegna, il pesce del vicino mare Adriatico, la mela rosa dei Sibillini e l’inebriante vino cotto. Tutti questi prodotti saranno i protagonisti dell’area mercatino dell’evento, sarà possibile assaggiarli ed eventualmente acquistarli direttamente dai produttori guadagnando in qualità ed evitando i diversi rincari che solitamente segue la filiera del commercio.

Un altro importante riflettore sarà puntato sul pesce con gli eventi “Tipicità in blu – Le stagioni del pesce”,  “Stoccafisso senza frontiere” e “Verdicchio & Co.”: si tratterà di gustosi e grandi spazi dedicati interamente ai prodotti ittici, protagonisti di una grande fetta del territorio marchigiano, con assaggi e presentazioni guidati dall’esperienza di grandi chef.

Nell’arco dei suoi 20 anni, Tipicità ha saputo tenere il passo con i tempi adattandosi via via con i diversi target di consumatori a cui si rivolge e coinvolgendo altre regioni d’Italia con le loro eccellenze con le quali si va a confrontare. Le novità per questa edizione 2012 sono davvero tante: dalla presenza dell’evento sui principali social network alla pubblicità sui principali canali mediatici, l’introduzione dell’innovativa App da scaricare per le principali piattaforme store per smartphone, le entusiasmanti sfide di show cooking multimediale che diventeranno lo strumento principale per il confronto tra le varie regioni vicine e lontane. Per quest’anno l’attenzione pare rivolgersi soprattutto ai giovani che sempre di più sono affascinati dal turismo enogastronomico; sempre per loro saranno inoltre presenti outlet e spacci aziendali che metteranno in vendita abbigliamento di moltissime griffe di moda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here