Wii U: ecco cosa (forse) Nintendo presenterà all’E3

Torniamo a parlare di Wii U e di tutti i rumors, più o meno fondati e attendibili che riguardano la nuova console di casa Nintendo.

Dopo aver visto che il prezzo sarà, forse, intorno ai 300 dollari, meglio 299, cifra che potrebbe direttamente diventare 299 euro, gli analisti intervengono cercando di esaminare se la console avrà successo, oppure sarà destinata al fallimento. Tutti le maggiori personalità del settore sono parse, contrariamente a quanto potessimo aspettarci, ottimiste. Colin Sebastian si dice positivo sull’esito della console: molti i fan che l’attendono e, nonostante il prezzo, le vendite saranno, sopratutto all’inizio, cospicue.

Anche il sempre severo Michael Pachter trova dei punti favorevoli alla console, anche se aggiunge che sarà ben difficile che i fan di Playstation o Xbox passino a Nintendo: la console, che vuole attrarre sia casual gamers che hard core, riuscirà ad avere un vasto pubblico solo sui primi.

In occasione dell’E3 potrebbero essere presentati nuovi titoli videoludici, partendo proprio da quel nuovo gioco dedicato a super Mario, il cui dominio internet (supermario4.com) è stato registrato solo pochi giorni fa, che, essendo in 2D, potrebbe proprio arrivare su Wii U. Per la nuova console da salotto si sta sviluppando anche un progetto inerente al mondo della musica, mentre per 3DS Miyamoto presenterà il nuovo Pikmin e Luigi’s Mansion’s 2 per Nintendo 3DS.

Per quanto riguarda l’uscita della console, ci arrivano news dal negozio online Zavvi, che avrebbe già messo in prevendita il nuovo Super Mario per il 16 novembre. Questo sarà uno dei probabili 70 titoli (anche di terze parti) che potrebbero far parte della line up della console: siccome i tempi coincidono con quelli annunciati da Nintendo (l’autunno), la Wii U arriverà nei negozi proprio il 16 novembre?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *