La grande asta per “The General”, biopic su George Washington promesso a Darren Aronofsky

Ai molti suoi colleghi impegnati nella lavorazione di film incentrati sul 16esimo Presidente degli Stati Uniti Abramo Lincoln, tra cui il grande Steven Spielberg che insieme a Daniel Day-Lewis sta confezionando il biopic chiamato appunto “Lincoln“, Darren Aronofsky risponderà prossimamente con una pellicola dal titolo “The General“, incentrata sulla vita e il lavoro del primo presidente degli Stati Uniti George Washington.

Negli ultimi tempi si è infatti fatto molto forte l’interesse di major come Universal Pictures e Paramount Pictures per quanto riguarda questo progetto associato esclusivamente al filmmaker che ha realizzato pellicole cult degli ultimi anni come “The Wrestler” e “Il Cigno Nero” .

Dettagli sulla pellicola non sono stati ancora resi noti, ma sembra che l’altisonante inflessione dei drammi storici venga accantonata in favore di una narrazione più epica e avventurosa simile a quella de “Gli Spietati” di Clint Eastwood.

Aronofsky sarà sia alla regia che alla produzione, sempre nel caso in cui uno studios si decidi a concludere l’affare. La sceneggiatura è opera di Adam Cooper e Bill Collage, che recentemente hanno realizzato lo script della commedia di Brett Ratner intitolata “Tower Heist“.

“The General” si va così ad aggiungere all’interessante lista di prossimi progetti di Aronofsky.  Nel suo futuro troviamo infatti l’attesissimo dramma biblico “Noah“, di cui è stata confermata l’uscita nel 2014 e che segnerà il ritorno del regista sul set dopo “Il Cigno Nero” e dopo i numerosi problemi rilevati durante la pre-produzione del cinecomics action “Wolverine“. Inoltre il nome di Aronofsky negli ultimi tempi è stato spesso associato ad un film biografico sull’attrice Judy Garland, la Dorothy de “Il Mago di Oz“, intitolato “Get Happy“.