250 milioni investiti da Apple nel Data Center in Oregon

La Apple continua ad investire nei propri centri. Come riportato dall’Associated Press, infatti,  l’azienda con sede a Cupertino investirà la bellezza di 250 milioni di dollari nel nuovo data center nella città di Prineville in Oregon. L’azienda con il logo della mela morsicata, inoltre, in un periodo in cui purtroppo viviamo tutti una disastrosa crisi economica, ha garantito la creazione di almeno 35 posti di lavoro, che avranno stipendi pari al 150% rispetto alla media della contea. La Apple ha anche offerto 150.000$ di project fee annuale per 15 anni. Con questo spazio di 160 acri l’azienda di Cupertino vuole far fronte all’incredibile espansione del mercato che sta vivendo la Apple, per cui il Data Center si affiancherà a quello presente attualmente proprio a Cupertino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here