Proroga 730 2012 per Caf e sostituti d’imposta

Per i lavoratori dipendenti e per i pensionati c’è più tempo per la dichiarazione dei redditi, ovverosia per la presentazione del modello 730 2012. A darne notizia in data odierna è stata l’Agenzia delle Entrate a seguito della firma di un apposito Decreto da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri. E così, ai fini della dichiarazione dei redditi percepiti nel 2011, c’è tempo fino al 16 maggio del 2012 per la presentazione del modello 730 2012 al sostituto d’imposta, mentre per la presentazione del 730 2012 al Caf, oppure ad un professionista abilitato, il termine ultimo è ora quello del 20 giugno del 2012.

A seguito di tale proroga c’è di conseguenza uno slittamento di quelle che sono le scadenze che, nei confronti dei contribuenti, i sostituti di imposta ed i Caf dovranno rispettare. In accordo con quanto riportato dall’Amministrazione finanziaria dello Stato con un comunicato, la copia della dichiarazione i sostituti di imposta dovranno consegnarla al contribuente entro e non oltre la data del 15 giugno del 2012, mentre per i Caf e per gli intermediari abilitati il termine ultimo è quello del 2 luglio del 2012.

Per la trasmissione telematica delle dichiarazioni al Fisco i professionisti abilitati ed i Caf possono effettuare le operazioni entro e non oltre il 12 luglio del 2012. Con lo stesso Decreto firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, inoltre, è stata introdotta anche un’altra proroga, dal termine ultimo del 31 maggio al nuovo termine che slitta al 2 luglio del 2012. Trattasi, nello specifico, della proroga per l’invio delle denunce dell’imposta sulle assicurazioni dovuta per Legge su premi ed accessori incassati dalle compagnie.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here