WWDC 2012: Apple annulla molti ordini, i biglietti torneranno in vendita?

Nel mese di giugno, precisamente dal giorno 11 fino al 15, arriverà un evento molto atteso dagli amanti della Apple: il WWDC 2012. Come vi abbiamo già detto, la Apple ha dato la possibilità di acquistare on line i biglietti per partecipare alla nota conferenza. Molti degli interessati, però, hanno dovuto rinunciare alla compera. In sole due ore, difatti, ogni ticket è stato venduto ed è stato registrato il tutto esaurito.

Coloro che sono arrivati in ritardo hanno trovato la scritta sold-out e non non hanno potuto completare l’acquisto. Queste persone, però, forse avranno ancora la possibilità di inserire nel carrello virtuale i preziosi ticket. La Apple, difatti, sta annullando gli ordini degli sviluppatori che hanno comprato un numero maggiore di biglietti.

Casa Cupertino ha stabilito che solo un singolo sviluppatore per società può acquistare il ticket, tutti gli altri biglietti verranno ritirati e, forse, rimessi in vendita.  I titoli annullati sono quelli comprati tramite la stessa carta di credito, difatti, gli sviluppatori che hanno portato a termine quest’operazione hanno ricevuto un’email contenente un chiaro messaggio della Apple. L’azienda di Cupertino informava che l’ordine era stata cancellato poiché ritenuto non idoneo.

Questi controlli da parte della mela sono avvenuti per cercare di contrastare le vendite non autorizzate. Molto spesso, difatti, i biglietti venivano rivenduti anche al doppio del prezzo originale.

Purtroppo al momento non è chiaro se la Apple renderà nuovamente disponibili questi biglietti on line, ma le persone che sono rimaste tagliate fuori sperano in questa possibilità. In tal caso ci sarà una nuova corsa per riuscire a comprare i ticket rimasti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here