Damon Albarn, in arrivo il disco solista

Mentre le sorti dei Blur si delineano come sempre più incerte e restano sempre meno speranze per i fan che li rivorrebbero in piena attività, prosegue la carriera del loro leader Damon Albarn, prossimo alla pubblicazione di un lavoro nei panni di solista. Il nuovo album verrà pubblicato tramite l’etichetta Parlophone e si intitolerà “Dr. Dee”. Il disco sarà disponibile nei negozi a partire dall’8 maggio.

Un primo assaggio di questo nuovo lavoro firmato Damon Albarn è già disponibile per l’ascolto: il singolo “Marvelous Dream” è stato reso disponibile per il download digitale e per la rotazione radiofonica e televisiva venerdì 27 aprile, anticipato da una presentazione ufficiale realizzata dallo stesso Damon Albarn attraverso la sua pagina ufficiale Youtube.

Con questa nuova fatica discografica nei panni di solista, il musicista britannico prende le distanze, almeno musicalmente, dal percorso finora realizzato con i Blur: l’intero album conterrà un mix di strumenti e sonorità moderne ed antiche, sviluppando quello che può essere inteso come un concept album interamente realizzato intorno alla figura di John Dee (1527–1608), matematico, filosofo, genio e consigliere di Elisabetta I d’Inghilterra. Dr Dee è stato definito dallo stesso Albarn come uno “strano rock pastorale” e contiene strumenti africani e rinascimentali accanto a quelli più moderni e diffusi, per un risultato che non mancherà di suscitare l’interesse dei fan.

Dr Dee è stato registrato nel corso del 2011 in parte nello studio di Albarn, nella zona ovest di Londra, e in parte a Salford, con la partecipazione della Philharmonic Orchestra della BBC. L’intero lavoro è stato poi mixato a Reykjavik da Valgeir Sigursson.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here