Jonah Hill nel cast di “The Wolf on Wall Street”, nuovo film della coppia Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese

Lo scorso anno, con la sua fantastica interpretazione nel film “L’arte di vincere” al fianco di Brad Pitt, ha dimostrato di non essere semplicemente il simpatico e talvolta goffo ragazzone delle numerose commedie a cui ha preso parte, ma di potersi impegnare in maniera incredibile anche in un ruolo drammatico. Ottenendo anche una nomination all’ Oscar per il suo lavoro, Jonah Hill non potrebbe essere stato più contento per la grande occasione che ha ottenuto, e la possibilità di replicare quel successo certamente non gli sfuggirà di mano.

L’attore è stato infatti ingaggiato nel cast di “The Wolf on Wall Street“, adattamento del libro di memorie di Jordan Belfort che vedrà Leonardo DiCaprio protagonista, Terence Winter (“Boardwalk Empire”) alla sceneggiatura e Martin Scorsese alla regia.

Il film seguirà la vincenda di questo broker di Long Island che è riuscito a rubare cifre improponibili dai propri clienti  per poi essere scoperto nell’ambito delle operazioni di polizia che colpirono Wall Street nei primi anni ’90. L’ uomo fu poi condannato a ventidue anni di carcere federale per non aver collaborato al completamento delle indagini.

Essendo il libro un’autobiografia ovviamente il racconto sarà abbellito e manipolato, non rispecchiando al 100% la realtà dei fatti. Troveranno spazio quindi numerose scene “glamour”, sesso, droga e situazioni che metteranno in evidenza l’incredibile carisma del protagonista selezionato.

Per Hill, come detto in precedenza, questo nuovo ruolo da “spalla” sarà un’ ulteriore occasione per dimostrare il suo talento nel cinema “impegnato” e non solo nelle commedie, demenziali o per famiglie che siano, a cui da anni lavora senza sosta.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here