Luxottica: prima trimestrale 2012 la migliore di sempre

Ricavi trimestrali in crescita anno su anno del 15% a 1,8 miliardi di euro, e profitti netti balzati del 27% a 146 milioni di euro rispetto al periodo gennaio-marzo del 2011. Sono questi i numeri della prima trimestrale 2012 del Gruppo quotato in Borsa a Piazza Affari Luxottica S.p.A.. I dati, che sono stati esaminati ed approvati dal Consiglio di Amministrazione della società, sono tali per cui il Q1 2012 per Luxottica è stato il miglior primo trimestre di sempre. A metterlo in evidenza con un comunicato ufficiale è stata proprio Luxottica che nel periodo è cresciuta sia a livello di divisioni, sia in tutte le aree geografiche in cui opera.

In particolare i ricavi trimestrali sono cresciuti oltre la media, ed anche con punte superiori al 40%, in Paesi come l’India, l’Estremo Oriente ed il Brasile. Luce verde anche per un mercato chiave come quello nordamericano dove i ricavi di Luxottica, espressi in dollari, sono cresciuti dell’8,5%. Bene nonostante la congiuntura di certo non facile anche il trend delle vendite nell’Europa Occidentale con un’espansione complessiva pari al 6% a conferma della forza dei brand unita alla validità delle proposte del Gruppo a livello commerciale.

In accordo con quanto dichiarato dal CEO di Luxottica, Andrea Guerra, la società nel Q1 2012 ha confermato quello che nel 2011 è stato un trend tutto in accelerazione. Questo conferma come Luxottica sia in grado di crescere anche in quei Paesi ed in quelle Regioni dove di norma allo stato attuale può essere più complicato ottenere delle performance positive. Il CEO, nel sottolineare l’ottimo stato di forma di tutti i marchi del Gruppo, ha inoltre aggiunto che i buoni dati del primo trimestre rappresentano una buona base per l’intero esercizio 2012.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here