Beavis and Butt-head: dopo 14 anni tornano su Mtv

Dopo ben 14 anni tornano, in prima visione tv, le scene di vita quotidiana di Beavis and Butt-head, i due adolescenti che vivono gran parte della loro giornata sul divano di casa guardando videoclip musicali.

Si tratta di un cartoon che tutti gli adolescenti degli anni Novanta ricordano con un po’ di nostalgia: trasmesso negli USA dal 1993 al 1997, arrivato da noi nel 1994, si bloccò con la sua settima stagione e da allora ci eravamo dovuti accontentare soltanto di alcune repliche e del suo meraviglioso spin off, conclusosi, comunque nel 2001, Daria. La cinica e sarcastica Daria Morgendorffer appare per la prima volta proprio in questo cartoon: è una compagna di scuola dei due protagonisti, derisa proprio per il suo aspetto e carattere misantropo, e soprannominata da Beavis e Butt-Head “Diarrea”.

Cambiano i tempi, i personaggi restano gli stessi, ma abbiamo, due nuovi doppiatori: dopo Luigi Rosa e Paolo Rossi (dalla prima alla terza stagione) ed Elio e Faso delle Storie Tese dalla quarta alla settima, arrivano i due volti di Mtv più in voga  del momento, Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli, alis I Soliti Idioti.

In molti si sono chiesti del perché del loro successo, fama che in Italia arrivò con lentezza: inizialmente, infatti, erano mandati in onda in lingua originale e sottotitolati. Ma sono proprio la sregolatezza dei protagonisti, le loro azioni senza senso e le battute demenziali il loro segreto.

Le avventure dell’ottava stagione di “Mike Judge’s Beavis and Butt-head: il ritorno”, composta da 12 puntate, andranno in onda in prima visione tv,  tutti i giovedì, a partire da stasera, alle ore 22.50 su Mtv.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here