Milan, Gennaro Gattuso pronto a lasciare i rossoneri. Nesta va a New York?

In casa Milan è tempo di rinnovamento. Dopo la stagione deludente, la società di via Turati ha intenzione di ringiovanire la squadra in ogni reparto. Se ne andranno Roma, Yepes, Nesta, Zambrotta, Seedorf, Van Bommel ed Inzaghi. Verrà rinnovato il contratto ad Ambrosini e a Gattuso.

Tuttavia, il centrocampista calabrese ha molte perplessità e non sa ancora se resterà al Milan. Gattuso, 34 anni, ha vissuto una stagione travagliata a causa dei problemi all’occhio. L’ex azzurro vuole un ruolo da protagonista nella squadra rossonera, ma Massimiliano Allegri pare abbia in testa altre idee. A questo punto non è da escludere un clamoroso divorzio. In molti vedono in Gattuso un giocatore finito che ha poco da dare al calcio, ma Rino non ha alcuna intenzione di smettere, si sente ancora in forma e potrebbe decidere di concludere la sua carriera all’estero. Le offerte non gli mancano di certo, ci sono diversi club russi pronti a ricoprirlo d’oro.

Alle ore 14,oo Alessandro Nesta comunicherà il suo futuro. Il difensore 36enne con tutta probabilità dirà addio al Milan, confermando la sua intenzione di andare a giocare a New York. Il romano concluderà così la sua carriera negli Stati Uniti, dove da tempo ha una casa, precisamente a Miami. Si ipotizzava il ritorno alla Lazio o il ritiro, ma Nesta in questa stagione ha dimostrato di poter giocare ancora a buoni livelli.

Il Milan della stagione 2012/2013 sarà molto diverso da quello attuale, non ci sarà nemmeno Clarence Seedorf, pronto ad andare a giocare in Brasile. Il centrocampista olandese domenica saluterà a “S. Siro”.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here