Napoli, pronti alcuni colpi di mercato per trattenere Mazzarri

Al termine di questa stagione 2011/2012 si conoscerà il futuro di Walter Mazzarri, infatti il tecnico partenopeo non è ancora sicurissimo di restare a Napoli.

Per il momento il discorso non è stato ancora aperto per non far perdere la concentrazione alla squadra e perciò si attenderà di disputare la finale di Coppa Italia contro la Juventus.

Quello che si sa è che l’allenatore degli azzurri, dopo le ultime due ottime stagioni vissute a Napoli con la bella figura fatta in campo internazionale, vorrebbe proseguire la sua avventura e portare a termine il contratto con cui è legato al Presidente De Laurentiis; tuttavia, vorrebbe alcune garanzie circa il rafforzamento della rosa, tanto più che in questi giorni si parla con una certa insistenza della cessione all’Inter di Ezequiel Lavezzi.

In tal senso, il Presidente partenopeo sembra avere intenzione di assicurare al suo tecnico almeno tre o quattro colpi di livello per convincerlo a rimanere.

Il ds Bigon quindi si sta già dando da fare ed, oltre al talentuoso Insigne che potrebbe tornare alla base, uno dei primi nomi annotati sul taccuino è quello del giocatore dell’Athletic Bilbao Iker Muniain, che ieri sera ha giocato la finale di Europa League mettendosi in mostra per le sue qualità nonostante la sconfitta della sua squadra. Il prezzo però non è basso visto che si parla di almeno 20 milioni di euro.

Piacciono anche Barrientos e Lodi del CataniaAmorebieta e Godin e Filipe Luis dell’Atletico Madrid.

Non solo, interessano anche Armero dell’Udinese per la corsia esterna sinistra e si è parlato anche di Giampaolo Pazzini, anche se quest’ultima indiscrezione è tutta da confermare.

Quello che è certo è che si sta lavorando per fare un grande Napoli che possa continuare a ben figurare in Italia e in Europa. Con Mazzarri in panchina, naturalmente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here