Paul Rudd e Amy Poehler protagonisti della rom-com intitolata “They Came Together”

Insieme hanno firmato, come attore e regista, numerose pellicole comiche tra cui “The Ten – I dieci comandamenti“, “Role Models” e il recente “Nudi e felici“. Paul Rudd e David Wain però non hanno alcuna intenzione di dividere le loro strade, e prossimamente lavoreranno nuovamente assieme per la realizzazione di una commedia romantica dai toni demenziali intitolata “They Came Together“, in cui ci sarà spazio anche per il gradito ritorno di Amy Poehler, già con Wain nella commedia del 2002 dal titolo “Wet Hot American Summer“.

A produrre “They Came Together” sarà la Lionsgate. Il film racconta le vicende di Joel e Molly, due ragazzi della grande città che si odiano a prima vista. Lui è il grande manager di una compagnia che minaccia di abbattere il piccolo negozio di oggettistica di lei. Come già successo nella famosa commedia intitolata “C’è Posta per Te“, i due inizieranno la più classica delle storie d’amore che si ispira agli stereotopi della rom-com di genere.

Wain scrisse la sceneggiatura di questo film, a quattro mani con Michael Showalter, poco dopo aver completato i lavori di “Wet Hot American Summer”, altra pellicola nata da una loro collaborazione. Già al tempo il film sarebbe dovuto entrare in produzione ma all’ultimo minuto la Universal Pictures abbandonò il progetto. Interessatisi al testo, Rudd e Poehler lo scorso gennaio l’hanno messo in scena live durante il San Francisco Sketchfest.

Una data precisa di inizio delle riprese non è stata ancora fissata, ma il film dovrebbe essere disponibile nelle sale già dal prossimo anno, a meno che, come già capitato, la pellicola non venga accantonato non appena completata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here