Film In Sala 11 Maggio: Dark Shadows – Chronicle – 100 Metri dal Paradiso

Diamo uno sguardo ai titoli principali in uscita al cinema questa settimana (11 maggio 2012):

DARK SHADOWS di Tim Burton
Barnabas Collins (Johnny Depp) è il ricco signore di Collinwood, ed è perdutamente innamorato della bella Josette. Questo suo amore porta su tutte le furie la strega Angelique (Eva Green), che per vendicarsi decide di maledirlo, trasformarlo in un vampiro e rinchiuderlo in una bara. Nel 1972, più di duecento anni dopo, Barnabas si risveglia e si ritrova alle prese con un mondo del tutto nuovo, fatto di televisori e di automobili. Come se non bastasse la sua amata cittadina è finita nelle mani della perfida strega, ancora viva e pronta a rovinargli la vita. Insieme ai suoi eredi Barnabas cercherà di salvare la situazione ed ottenere la sua vendetta. Cast all-star per l’ennesima collaborazione fra Depp e Burton. Nella pellicola infatti sono presenti Michelle Pfeiffer, Helena Bonham Carter, Jackie Earle Haley, Jonny Lee Miller, Chloe Moretz e Christopher Lee.

CHRONICLE di Josh Trank (Uscito mercoledì 9)
In seguito all’esposizione ad un bizzarro oggetto trovato in un buco nel terreno tre ragazzi, Andrew (Dane DeHaan), Matt (Alex Russell) e Steve (Michael B. Jordan), ottengono dei poteri incredibili. I giovani da quel momento inizieranno ad utilizzare la telecinesi, a creare campi di forza e persino a volare. I tre però non ne vogliono proprio sapere di usare questi doni per proteggere gli altri, e iniziano ad usare i poteri per divertirsi, fare scherzi e dimostrare la propria superiorità. Tra i tre Andrew risulta però quello più preoccupante. Il ragazzo non ha mai goduto di popolarità e non ha molti amici, e questo suo odio per la società lo spingerà ad un delirio di onnipotenza. Perso il controllo Andrew diventerà una minaccia, che solo Matt e Steve potranno fermare.

100 Metri dal Paradiso di Raffaele Verzillo
L’obiettivo della Chiesa è quello di svecchiare la propria immagine, per affacciarsi nel migliore dei modi alle nuove generazioni e proseguire il proprio cammino. Per farlo il Vaticano si affida alla figura del Monsignor Paolini (Domenico Fortunato), che ogni giorno deve trovare nuove idee per perseguire questo scopo. Un giorno Paoloini incontra Mario (Jordi Mollà), un suo vecchio amico ed ex-atleta, che gli rivela la sua delusione quando suo figlio Tommaso (Lorenzo Richelmy) gli ha annunciato la sua decisione di abbandonare la sua carriera da centometrista per prendere i voti. A quel punto scocca la scintilla nella mente di Paolini: presentare alle prossime Olimpiadi una squadra del Vaticano composta unicamente da sacerdoti. Nel cast anche Giulia Bevilacqua e Giorgio Colangeli.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here