GP Spagna 2012: Alonso è il più veloce nella prima sessione di prove libere

Finalmente una buona notizia per la Ferrari: al Montmelò Fernando Alonso ha strappato il miglior tempo nella prima sessione di prove libere: il suo tempo è stato di 1:24.430, con un tempo superiore di parecchi decimi dal secondo classificato, il campione del mondo in carica Sebastian Vettel che ferma il cronometro a 1:24.808.

Il miglior tempo ottenuto dal pilota spagnolo è stata davvero una sorpresa soprattutto dopo che la scuderia Ferrari ha pubblicato su Twitter tre messaggi consecutivi che hanno destato preoccupazione, in quanto per alcuni indicavano un segnale di resa: “Nessuna rivoluzione, nessuna vettura B, solo miglioramenti, soprattutto nell’aerodinamica. Vedremo se basteranno per recuperare qualcosa rispetto agli altri. In caso contrario, lavoreremo ancora di più per la prossima gara e oltre! In ogni caso, anche se qui le cose non dovessero andare bene, non molliamo!!”

Positivo quindi il risultato ottenuto da Fernando Alonso, ma vedremo se nel pomeriggio il pilota spagnolo conserverà questo vantaggio di ben 4 decimi su una Red Bull e di 5 decimi su una McLaren. Tra gli outsider troviamo la Sauber di Kamui Kobayashi che ferma il cronometro a 1.24.912 e si piazza in terza posizione.

Mentre Alonso riesce ad acciuffare il primo tempo della sessione, l’altra Ferrari arranca (non avevamo dubbi su questo), infatti Felipe Massa ha girato esattamente 1 secondo più lento del suo compagno di squadra. Il suo miglior tempo è stato di 1.25.433. Speriamo che il pilota brasiliano si riprenda nella seconda sessione di prove.

Oggi pomeriggio si svolgerà la seconda sessione di prove libere dalle 14:00 alle 15:30.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here