Palazzi ha in mano le carte della Procura di Bari: la Serie A trema per il calcioscommesse!

Il primo filone d’indagini non ha terminato il ciclone sul calcioscommesse. Oggi infatti Palazzi è stato a Bari e dalla prossima settimana la procura pugliese invierà tutte le carte alla procura federale che entro Luglio formalizzerà le richieste di pena per le squadre coinvolte.

Stavolta è la Serie A a tremare, con Lecce, Genoa e Lazio (oltre al Bari in B ) in prima fila a dover temere. Le sanzioni potrebbero essere inflitte sulla classifica di quest’anno, o utilizzate per partenze ad handicap nel prossimo Campionato. Si deciderà in base alla natura afflittiva: se l’entità delle penalizzazioni porterà a retrocessioni o alla perdita della qualificazione alle coppe europee in questa stagione, saranno subito attive, altrimenti verrano spostate al prossimo anno.

Intanto Palazzi ha aperto ai pentiti: “Ho l’obbligo di dire che già oggi gli strumenti normativi di cui disponiamo ci danno grandissime possibilità, perché dal 1 luglio 2007 è stata prevista espressamente nell’ordinamento sportivo della federazione la possibilità per i soggetti che collaborano con le indagini in sede disciplinare, di poter ottenere grandi riconoscimenti sotto il profilo della pena“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here