Napoli, Walter Mazzarri dice addio? Pioli pronto a prenderne il posto

Con tutta probabilità la finale di Coppa Italia con la Juventus sarà l’ultima partita in cui Walter Mazzarri siederà sulla  panchina del Napoli. Il tecnico toscano è a un passo dal dare il suo addio alla città e al club azzurro. Già lo scorso anno l’allenatore ebbe parecchi dubbi, ma alla fine rimase. Quest’anno sarà diverso.

Il Napoli nella prossima stagione disputerà l’Europa League, una buona competizione, ma molto inferiore come prestigio alla Champions League. Mazzarri ritiene che il suo ciclo sia finito, che la squadra abbia dato tutto quello che potesse dare, per cui lasciare è la soluzione ideale per tutti. Bisogna riapire un nuovo ciclo, rafforzando la rosa.

La squadra sarà privata di elementi di classe. Il primo a fare le valigie sarà Ezequiel Lavezzi, destinato a giocare nell’Inter o nel Paris Saint Germain. Probabile anche la partenza di Edinson Cavani, ambito dalla Juventus e dal Manchester City di Roberto Mancini. Si punterà sul ritorno di Insigne che sta entusiasmando nel Pescara di Zeman e sull’esplosione di Vargas, arrivato a gennaio, ma protagonista in negativo fin qui. De Laurentiis non ha alcuna intenzione di fare follie sul mercato e Mazzarri anche per questo deciderà di lasciare.

Chi sarà il suo erede? Il patron azzurro puntava tutto su Vincenzo Montella, ma l’attuale tecnico del Catania sarà il futuro allenatore della Roma. Il candidato ideale è Stefano Pioli del Bologna, autore di un’ottima stagione alla guida del Bologna. Pioli è pronto per una big e al Napoli potrebbe davvero fare bene, anche se la piazza è particolarmente calda e ambiziosa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here