CBS Stagione 2012-2013: Sherlock Holmes a New York con "Elementary"

Tocca alla CBS presentare la sua programmazione televisiva, ricca, quasi stracolma di telefilm di genere procedural e comprendente le tre migliori comedy attualmente in programmazione negli States. Stiamo parlando di “The Big Bang Theory“, “How I Met Your Mother” e “Due Uomini e Mezzo“, tutte rinnovate per il prossimo anno insieme a “2 Broke Girls”, “Mike & Molly“, “Person of Interest“, “Hawaii Five-0“, “Blue Bloods“, “The Good Wife“, “NCIS“, “NCIS: Los Angeles“, “Criminal Minds“, “CSI – Scena del Crimine“, “CSI – New York” e “The Mentalist“.

Ad abbandonare i palinsesti lo spin-off “CSI – Miami, chiusura d’eccezione per il network, che saluta anche “Unforgettable“, “A Gifted Man“, “NYC 22” e “Rob“.

Tra i nuovi arrivi spazio a quattro serie di genere drammatico e a due comedy. La prima è “Elementary“, nuova rivisitazione del personaggio di Sherlock Holmes che vede Jonny Lee Miller nei panni del protagonista, un ex consulente di Scotland Yard che a New York, affiancato dalla sua assistente Joan Watson (Lucy Liu), si dedica a risolvere casi apparentemente senza risposte. Poi c’è “Vegas“, serial ambientato negli ‘anni 60 che segue le vicende dello sceriffo Lamb (Dennis Quaid) alle prese con gangster e gioco d’azzardo in quella che viene definita la città del peccato.

Ancora troviamo “Made in Jersey“, show vede  che vede protagonista Janet Montgomery nel ruolo di un avvocato dai metodi poco convenzionali, e “Golden Boy“, la storia della carriera dell’ufficiale di polizia Walter William Clark Jr (Theo James).

A questi bisogna affiancare le comedy “Partners“, con David Krumholtz e Michael Urie nei panni di un etero e un gay migliori amici, e “Friend Me“, storia di due ragazzi grandi amici trasferitisi a Los Angeles da una piccola cittadina dell’ Indiana per trovare lavoro.

Il nostro consiglio è sicuramente “Elementary”, drama che ha tutte le carte in regola per diventare nuovo punto forte della produzione targata CBS.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=yrDVSxNycKc[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *