Windows Phone Marketplace è ora disponibile solo per Mango!

Una nuova tappa imposta da Microsoft ricorda agli utenti che è arrivato il momento di aggiornare il proprio smartphone Windows Phone 7 alla versione 7.5 Mango. Infatti, come si può apprendere dal blog ufficiale di Microsoft, a partire da ieri, il colosso di Redmond ha iniziato a richiedere Windows Phone 7.5 su cellulari per poter scaricare, acquistare, aggiornare o recensire applicazioni nel Marketplace.

Tutto sommato, questa imposizione da parte di Microsoft non dovrebbe essere un problema serio per gli utenti visto che la maggior parte dei telefoni è già in grado di eseguire Windows Phone 7.5 Mango, versione che è stata rilasciata lo scorso autunno, e quindi la maggior parte degli utenti non noterà nulla di diverso sul funzionamento del Marketplace.

Tuttavia, se il telefono dispone di una versione precedente di Windows Phone, si potrà vedere un messaggio di errore quando si tenta di scaricare una nuova applicazione, o aggiornare quella che già si possiede. Se questo è un problema che vi riguarda, tutto quello che dovete fare è installare l’aggiornamento gratuito Windows Phone 7.5.

Se non sapete quale sia la versione installata nel vostro smartphone non dovete fare altro che collegare il vostro smartphone al computer tramite cavo USB e avviare Zune, il software di gestione progettato dal colosso di Redmond.

Anche se si viene invitati ad effettuare l’aggiornamento per il corretto funzionamento di Windows Phone Marketplace, il team di Microsoft afferma che ci sono ancora un sacco di ottimi motivi per aggiornare in quanto sono stati effettuati centinaia di miglioramenti, grandi e piccoli, in Windows Phone 7.5.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here