Mercato Palermo, tante trattative sia in entrata che in uscita

Il Palermo si sta preparando alla prossima stagione e come succede ogni anno la squadra siciliana si appresta ad essere parecchio rivoluzionata dal suo Presidente.

Sono arrivati infatti un nuovo direttore sportivo e nuovo tecnico, adesso si stanno intavolando numerose trattative sia per quanto concerne le operazioni in entrata sia relativamente alla cessione di alcuni giocatori.

Probabile che ci sarà uno stravolgimento della rosa, ma in ogni caso Zamparini è intenzionato a consegnare a Sannino una rosa di buon livello che possa puntare in alto, possibilmente ad un piazzamento in Europa League.

Il nuovo Ds Perinetti è già all’opera e in questi giorni è uscito il nome di un giocatore che conosce molto bene vale a dire Daniele Galloppa. Tuttavia, la trattativa per il centrocampista è stata smentita stamattina dallo stesso Presidente rosanero, che ha parlato di reparto in esubero e quindi di non aver bisogno, al momento, del giocatore. Non è detto però che, qualora dovesse esserci qualche cessione in mediana, Galloppa non possa tornare ad interessare.

Per il resto, si punteranno molti giocatori giovani, come il portiere Uijkani, i difensori MorganellaDarmian e Garcia, il centrocampista Kurtic. Potrebbe essere anche l’avanzamento in prima squadra di alcune buone promesse della primavera, come i difensori Kosnic e Di Chiara e gli attaccanti Bollino e Malele.

Già presi due giovani attaccanti all’estero, Dybala e Sosa, ma quest’ultimo dovrebbe essere mandato a giocare in prestito altrove.

Per quanto riguarda il capitolo cessioni, si tenterà di trattenere Balzaretti e Miccoli, mentre per Silvestre si valuteranno le offerte che giungeranno, dal momento che il difensore ha molte richieste e ha chiesto di essere ceduto ad un grande club.