Benigni scherza: “Berlusconi ce l’ha con noi. Monti mi ha chiamato con tel a carico del destinatario”

All’esordio dello show “La più bella del Mondo”, in cui Roberto Benigni leggerà e commenterà la Costituzione Italiana, l’attore ha aperto con un’introduzione comica che, neanche a dirlo, ha avuto Silvio Berlusconi come principale bersaglio. Il comico toscano ha ringraziato il Cavaliere, perchè con la sua decisione di tornare in campo ha facilitato il suo lavoro, visto che in una tale situazione scrivere battute su di lui è fin troppo facile.

“La fine del Mondo secondo i Maya e la sua ricandidatura” sarebbero quindi la peggiori notizie per l’Universo, così come sono state ricordate tutte le dichiarazioni, poi smentite dall’ex premier, nel corso della sua storia politica, fino a quelle nei confronti del Governo Monti. “E non siamo noi ad avercela con Berlusconi, perchè, dopo la sua nuova ricandidatura, ormai è ufficiale che è lui ad avercela con noi!”.

Non solo su Berlusconi si è concentrato nel suo show, perchè ha poi definito Renzi uomo di destra, nonostante la delusione della cena ad Arcore, dove non avrebbe trovato le soubrette pronte ad uscire dalla torta come si aspettava. E su Monti? Per risparmiare avrebbe chiamato lo stesso comico con telefonata a carico del destinatario.

L’Imu pesantissima, con tutte le altre tasse, sono state sfiorate con battute per tentare di sdrammatizzare una situazione economica impossibile per gli italiani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here