Google Glass, in mostra nel video di Google

Se ne parlava l’anno scorso ed oggi, ad inizio 2013, pare che i tanto attesi Google Glass, gli occhiali Hi Tech di Google, siano in via di definizione e pronti per essere messi sul mercato nel prossimo anno non appena saranno perfezionate le ultime applicazioni. Oggi, infatti, è stato messo in rete il video dimostrativo in cui il più importante motore di ricerca al mondo mostra il suo gioiello, il prodotto tecnologico che renderà obsoleti laptop, tablet e finanche gli ormai diffusissimi smarthphone. Il progetto è ambizioso e siamo sicuri che sarà ampiamente condiviso e amato da tutti gli appassionati di tecnologia. I Google Glass, infatti, richiamano un’invenzione già vista nei film di fantascienza con megaeffetti speciali, ovvero occhiali con un’interfaccia grafica, in grado di interagire con i diversi sistemi di comunicazioni di cui si dispone ad oggi nel vasto panorama Hi Tech.

Con i Google Glass avremo indicazioni stradali, potremo annotare impegni, operare direttamente sui social media pubblicando foto e video e ricevere chiamate con un semplice comando vocale. Attualmente, i dispositivi sono in fase di definizione. E’presumibile che entrino sul mercato nei primi mesi del 2014. Individuato il prezzo di lancio delle preziose lenti del colosso Mountain View: 1.500 dollari, l’equivalente di circa 1.120 euro. Questa è la cifra dei fortunati sperimentatori dei Google Glass. Prenotarsi è semplice; bisogna collegarsi alla pagina Project Glass su Google+ oppure su Twitter .

Chi, invece, non potrà godere da subito di questa sorprendente invenzione, dovrà attendere l’apertura in tutto il mondo dei megastore autorizzare con il marchio Google, all’interno dei quali vi sarà personale esperto del marchio di Page e Brin. Solo allora si potranno acquistare le lenti ma per il momento, ci si dovrà accontentare dei punti informativi disposti in alcuni negozi di articoli d’informatica, già presenti ora in alcuni megastore degli Stati Uniti. Ancora un anno, per esplorare il mondo Google da diversi paesi del mondo, uniti adesso solo dagli store on line dove la clientela internazionale può ordinare via web la merce che desidera e non toccarla con mano se non fino all’arrivo a destinazione.

Per il momento, i nerds di tutto il mondo, si dovranno accontentare del video postato oggi dall’azienda di Sergey Brin e Larry Page. Nel filmato si mostrano le incredibili potenzialità del dispositivo che agisce tramite comando vocale e che dà l’opportunità, oltre alle citate applicazioni, di interagire con i servizi di Google Now e di accedere alla navigazione turn-by-turn.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=v1uyQZNg2vE[/youtube]

Meglio chiarire per gli appassionati: al momento, tra i criteri per ottenere una copia delle lenti, c’è l’obbligo di risiedere negli Stati Uniti, quindi per noi italiani e per il resto del mondo, c’è da aspettare ancora un po’, a meno che, non ci si trovi in vacanza a New York, Los Angeles o San Francisco dove saranno organizzati eventi per la presentazione del prodotto. In un comunicato, l’azienda spiega di essere alla ricerca di persone creative, capaci di dare un contributo concreto a questa nuova invenzione. Buoni propositi anche se, va detto, che adesso, le disponibilità del Kit Explorer sono limitate, ergo la fase di sperimentazione prevedrà soltanto una piccola cerchia di sperimentatori. Scadenza ultima per gli appassionati americani del nuovo Device è fissata per il 27 febbraio. Entro questa data, gli aspiranti portatori dei Google Glass dovranno riferire la loro idea di funzionalità del prodotto a tutta la comunità di Twitter o Google+.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=F_DsUl_vqvo[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *