Michelle Obama tra le star degli Oscar

E alla fine, dopo oltre un mese di speculazioni, vince “Argo”. Ad annunciarlo, al termine di una cerimonia durata all’incirca 3 ore e mezza, è nientemeno che la first lady d’America Michelle Obama, collegata in diretta via satellite col Dolby Theatre di Hollywood dalla Casa Bianca.

“Grazie Jack [Nicholson, n.d.r.], e benvenuti a tutti alla Casa Bianca.”, ha esordito – tra la sorpresa della platea e del pubblico a casa – Mrs. Obama, vestita in uno scintillante abito color argento firmato da Naeem Khan, con enormi orecchini pendenti.

Michelle Obama che, sorridente come sempre, e anche molto emozionata, si è prestata con spirito allo sketch con Jack Nicholson prima di  presentare, con un discorso appassionante, le nove pellicole in gara e annunciare il vincitore. “Questi nove film – ha detto la first lady – ci hanno portato indietro nel tempo e in giro per il mondo. Ci hanno fatto ridere, piangere e ci hanno fatto stringere un po’ più forte i braccioli della nostra poltrona. Ci hanno insegnato anche che l’amore può vincere contro tutto, ci hanno ricordato, che possiamo superare ogni ostacolo se andiamo nel profondo e combattiamo abbastanza duramente per trovare il coraggio dentro noi stessi. Sono lezioni che si applicano a tutti noi, non importa chi siamo, da dove veniamo o chi amiamo”. E ha concluso: “Ogni giorno,  attraverso il cinema i nostri bambini imparano ad aprire la loro immaginazione e a sognare un po’ più in grande e ad impegnarsi ogni giorno per raggiungere i loro sogni”.

A Kristina Shake, portavoce della First Lady, il compito di svelare il retroscena di questa apparizione a sorpresa: “L’Academy Awards si è rivolta a Michelle Obama chiedendole di partecipare alla cerimonia e lei, essendo un’amante del cinema, si è sentita onorata di poter celebrare artisti che sono fonte di ispirazione per tutti, soprattutto i giovani, grazie alle loro passioni, capacità e immaginazione”. Un altro motivo questo per consegnare alla storia l’edizione numero 85 degli Academy Awards: mai, infatti, c’era stato un collegamento in diretta con il 1600 di Pennsylvenia Avenue e né mai un componente della First Family ha annunciato un premio. La reazione del premiato Ben Affleck alla vista di Lady Obama? Un “very cool” che ci sta tutto!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=3yFTyZ-iAbI[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *