“Sai che non sei il primo, ma ti importa davvero?” Aston Martin pubblicità Fake

Sai che non sei il primo, ma ti importa davvero? E’ questa la frase con relativa foto ammiccante legata al lancio della nuova linea di auto usate della Aston Martin. Una cambiamento di mercato necessario con il crollo del settore auto che da almeno un paio d’anni a questa parte, affligge le case automobilistiche di tutto il mondo. La ripresa è lenta e le auto nuove non vengono considerate tra gli acquisti di maggio priorità.
Così, meglio puntare sull’usato sicuro, come si suol dire; offrendo programmi di garanzia di tutto rispetto. Auto di seconda mano a prezzi vantaggiosi, un binomio che potrebbe tenere a galla il colosso Aston Martin e non solo. Anche Porche ha messo in piedi un dignitosissimo depliant di modello usati, e così anche Maserati.

Ma, tornando alla frase ammiccante in oggetto, dobbiamo rivelare, però, che è un fake. Essì, perchè l’immagine che sta girando con successo già da un pò su Facebook e Twitter è stata presa da un servizio di PlayBoy con bellissime, manco a dirlo, modelle della nota rivista. La serie di scatti, in questione, infatti, è presa dal numero di gennaio 2012 di Playboy Germania, che mostrano l’olandese Playmate Rosanne Jongenelen e Sarah, due bellissime del giornale.

E neppure lo slogan è tanto originale. La frase, infatti, fu utilizzata una prima volta nel 2008 da BMW per pubblicizzare la sua Premium Selection e nel 2011 da una concessionaria in Ontario convinta, con questa strategia di marketing, di attrarre sia il pubblico maschile sia quello femminile. Bè, in effetti, con una domanda così chi non risponderebbe?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *