A3S, adesso anche lo shopping si fa con una app

Nasce in Italia la nuova piattaforma di e-market, attualmente in fase di testing ma che si spera entri presto sul mercato per favorire gli acquisti web 2,0. Si chiama A3S ed è frutto della collaborazione tra il Cinfai del Politecnico di Torino e Qui!Group. L’applicazione, al momento, sembra essere la più avanzata nel mondo del social shopping. L’idea è nata per favorire l’incontro tra domanda e offerta attraverso la personalizzazione dei diversi servizi disponibili attualmente sul mercato.

L’innovazione dell’ A3S sta nel modulo di gestione identità, ovvero un sistema che sfrutta i dati del mondo social dell’utente per carpire i suoi gusti e le sue preferenze. In effetti, è come se l’applicazione sbirciasse le nostre pagine facebook per capire come ci piace vestire, mangiare o divertirci. Secondo Gregorio Fogliani, presidente di Qui! Group:“Il punto di forza del Sistema è il modulo di Raccomandazione, che suggerisce agli utenti le offerte presenti sul portale via Web e via mobile, grazie ad un’avanzata profilazione basata sui social network. In altre parole, l’offerta viene personalizzata sulle abitudini social dell’utente, favorendo, con tutta probabilità, il completamento dell’acquisto.”

A questo stato di conoscenza personalizzata, l’ A3S ci arriva attraverso una serie di algoritmi di raccomandazione basati su tre fattori: influenza, trust fra utenti e feedback di acquisto di amici. Grazie ad un sistema di profilazione che permette agli utenti di commentare e studiare le offerte, gli acquisti risulteranno essere più sicuri e più facili.

Nel sistema vi sono dei e-coupon, promozioni inserite dai rivenditori che permettono l’incontro tra offerta e domanda, il tutto inserito in un mondo di prezzi altamente competitivi.

La personalizzazione dello shopping è permessa, inoltre, da una serie di novità come la personalizzazione dell’interfaccia e delle offerte per ogni acquirente, alcune promozioni gratuite e l’organizzazione delle offerte in comodi cataloghi.

Una vera comodità per tutte quelle persone che non riescono ad orientarsi nel vastissimo mondo delle offerte, ma che adesso, grazie ad un’idea made in Italy, saranno condotte con mano verso le proprie preferenze ed esigenze. Sarà un pò come avere dei personal shopper sempre con sé, che è poi il sogno di ogni donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *