Brad Pitt sfida gli zombie in World War Z, il trailer

Non c’è che dire, il 2013 è proprio l’anno degli zombie. Dopo il dominio incontrastato dei vampiri, ecco al cinema emergere una nuova potenza, quella dei non morti. Se in tv impazza The Walking Dead, anche sul grande schermo quest’anno è tutto un pullulare di morti che camminano, dagli zombie innamorati di Warm Bodies a quelli invasori di Worl War Z, in uscita a giugno.

Dell’ultima fatica di Marc Foster è stato rilasciato da pochi giorni il primo trailer. E le immagini che vediamo in 3 minuti circa di filmato, lasciano ben poco spazio ai dubbi sul tono apocalittico e sul ritmo adrenalinico che caratterizzerà la pellicola che ha per protagonista Brad Pitt.

Si comincia con con scene normali di tranquillità familiare, ma poi si scatena il finimondo con un esercito di migliaia di zombie feroci che si muovono in massa come un’orda di formiche impazzite, distruggendo le città e seminando morte tra la popolazione. “La vita come noi la conosciamo finirà entro 90 giorni, sta a noi far sì che non accada”. Quando l’esistenza dell’umanità è messa in pericolo, l’unica speranza di salvezza è riposta nel coraggioso funzionario delle Nazioni Unite Gerry Lane che ha il volto di Brad Pitt. Sarà lui a viaggiare da un capo all’altro del globlo per cercare di capire come fermare la pandemia di zombie che da un piccolo paesino della Cina dilaga senza freno nel mondo. Non prima però di aver messo al sicuro la sua famiglia.

Scritta da J. Michael Straczynski e Matthew Michael Carnahan, la pellicola è liberamente ispirata al romanzo World War Z. La guerra mondiale degli zombi di Max Brooks. Nel cast, oltre a Pitt, troviamo anche Mireille Enos, Anthony Mackie e Matthew Fox.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=rAt7VP0B1OI[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *