Champions League, Juventus-Bayern Monaco: rimontona è l’hashtag dei sogni

Crederci perché ne vale la pena, provarci fino all’ultimo minuto perché la storia del calcio insegna che nulla è scritto: è il giorno di Juventus-Bayern, la serata che può entrare di diritto nella leggenda della società bianconera. Rimontona è l’hashtag scelto per descrivere le ore di speranza: ci credono i tifosi della squadra italiana, caricati dalle parole di Antonio Conte. L’allenatore dei campioni d’Italia non ha dubbi sul tipo di prestazione che faranno i calciatori bianconeri: “Il divario non è quello visto all’andata, tutti i miei ragazzi vogliono dimostrare quello che non siamo riusciti a fare in Germania”.

Ribaltare il risultato, travestirsi per una notte da Bayern Monaco per mandare al tappeto i tedeschi e ricacciare in gola qualche parolina di troppo detta subito dopo l’andata: ne ha voglia Gianluigi Buffon che questa sera tornerà saracinesca, ne ha voglia Chiellini, pronto a mordere le caviglie degli avanti bavaresi.

Di voglia ne dovrà avere tanta anche Vucinic, invitato da Conte a credere di più in se stesso: servono i suoi gol per sperare nell’impresa, servono i guizzi del montenegrino per non rendere vana la bolgia della ‘Juventus Stadium’. La voglia non manca di certo a Fabio Quagliarella, l’uomo deputato ad affiancare l’ex romanista in attacco: lui che fa dei gol impossibili il suo marchio di fabbrica, vuole mettere la firma sulla rimonta impossibile.

Serve l’impresa per continuare la cavalcata Champions: si scrive Juventus-Bayern si legge rimontona, l’hashtag dei sogni che può essere ancora trasformato in splendida realtà.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BAYERN MONACO

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Padoin, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Quagliarella, Vucinic. All.: Conte.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, van Buyten, Dante, Alaba; Schweinsteiger, Javi Martinez; Robben, Muller, Ribery; Mandzukic. All:. Heynckes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *