Ballarò, Grillo attacca Floris: “Giornalista o dipendente del Pdmenoelle?”

All’attacco di Giovanni Floris: Beppe Grillo se la prende con il conduttore di Ballarò per un sondaggio diffuso ieri nel corso della trasmissione di Rai Tre. Il leader del Movimento 5 Stelle non ha certo un buon rapporto con i giornalisti e oggi arriva l’ennesima conferma: con un post pubblicato sul suo blog, Grillo definisce Floris “un servo zelante”.

Ma cosa ha fatto scatenare la furia dell’ex comico genovese? Ieri sera, in uno dei tradizionali sondaggi che accompagnano Ballarò veniva chiesto ‘Come definirebbe il Movimento 5 Stelle’: le risposte a disposizione erano ‘un gruppo integralista che non va oltre la protesta’ e ‘la vera opposizione che serve al Paese?’. I risultati hanno premiato la prima opzione, preferita dal 63% delle persone intervistate, contro il 25% che ha invece votato per la seconda risposta.

La domanda però non è andata giù a Grillo che questa mattina ha pubblicato un contro-sondaggio, alla fine di un post in cui si afferma che il quesito posto da Ballarò “si distingue per rigorosità e professionalità, l’impegno profuso per screditare scientificamente il M5S è sicuramente encomiabile: i servi sono sempre più zelanti dei loro padroni”. Ecco allora la domanda di Grillo: “Definirebbe Giovanni Floris un vero giornalista o un dipendente assunto dal pdmenoelle alla Rai?“.

Il conduttore di Ballarò non ha replicato, ma sul web la discussione ha scalato rapidamente le classifiche e su Twitter l’argomento è molto dibattuto: le posizioni si dividono in pratica a metà tra chi attacca il leader del M5s e chi invece dà ragione a Grillo.

 

 

 [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Z1eF5myyJcQ[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *