Calcio: Repubblica Ceca-Italia 0-0

Questa sera in data 7 giugno 2013 si è disputata la partita di calcio tra la Repubblica Ceca e l’Italia; la nostra squadra di azzurri fin dalle prime battute si è mostrata abbastanza fiacca; e dire che la partita giocata era valida per le qualificazioni ai mondiali di calcio  che si disputeranno il prossimo anno 2014.

La partita è terminata in parità: 0:0 tra le due squadre, la Repubblica Ceca per potersi qualificare era costretta a vincere, nonostante ci sia andata vicina con diversi tiri in porta, alcuni dei quali sono stati respinti dal nostro mitico portiere Buffon e altri invece si sono scontrati con il palo della porta azzurra, alla fine ha detto addio ai mondiali.

La nostra squadra avversaria ha avuto un po’ di sfortuna, il ritmo sostenuto dagli azzurri non è stato elevato e in un paio di occasioni abbiamo rischiato di prendere goal. Inoltre Balotelli al 71° per doppio cartellino giallo è stato anche espulso, lasciando così l’Italia a giocare con dieci giocatori. Balotelli uscendo di scena dal campo non ha dato uno spettacolo decoroso; in diretta Tv si è visto bene come abbia dato prima un pugno e poi un calcio alle pareti del tunnel che conducono agli spogliatoi.

La squadra di Prandelli questa sera ha lasciato molto a desiderare, considerando che non è stato fatto un solo tiro in porta al contrario degli avversari che invece hanno rischiato davvero di vincere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *