Royal Baby: fiocco azzuro a Buckingam Palace

Maschio o femmina? Dopo un lungo travaglio, iniziato questa mattina, l’interrogativo che ha tenuto il mondo in sospeso per tutta la giornata è stato finalmente sciolto: il bebè reale è un maschietto.

Il primogenito dei Duchi di Cambridge venuto alla luce alle ore 16.24 (le 17.24 in Italia) nella “Lindo Wing” del St. Mary’s hospital, lo stesso dove 31 anni fa Lady Diana partorì William.

“Il bambino pesa 3,7 kg e il Duca di Cambridge era presente al momento della nascita”, si legge in una nota ufficiale. “La regina, il Duca di Edinburgo, il Principe di Galles, la Duchessa di Cornovaglia, il Principe Harry e i membri di entrambe le famiglie sono stati informati e sono felici della notizia. Mamma e bambino stanno bene e resteranno in ospedale durante la notte”. 

Rompendo il tradizionale protocollo reale, la stampa è stata avvertita da una nota diffusa da Kensington Palace contenente i dettagli della nascita reale poco prima che il bollettino medico firmato lasciasse l’ospedale diretto a Buckingam Palace, dove è stato affisso su un cavalletto dorato davanti al cancello principale. Le quattro ore di ritardo nell’annunciare la nascita ha permesso a William e Kate di godersi privatamente la gioia di essere diventati genitori per la prima volta di un bambino che, a detta del ginecologo reale Marcus Setchell, è “Bellissimo”.

royal baby annuncement

In un comunicato stampa il Principe di Galles si è detto “enormemente orgoglioso e felice di essere diventato nonno per la prima volta. E’ un momento incredibile per William e Catherine  e noi siamo così elettrizzati per la nascita del loro bambino”. E inevitabilmente  il pensiero corre alla Principessa Diana.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Dq0lXfxO4-g[/youtube]

 

Seguono aggiornamenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *