Alonso resta alla Ferrari. Il favorito per sostituire Webber alla Red Bull è Kimi Raikkonen

Il contatto c’è stato e qualche ammiccamento non è certo mancato. Ma da lì a pensare che Fernando Alonso possa prendere il posto di Mark Webber alla Red Bull dal 2014, ce ne passa. Incontrandosi con Chris Horner, il manager dello spagnolo, Luis Garcia Abad, ha voluto mettere un po’ di pressione alla Ferrari: “Dategli una vettura competitiva, oppure ce ne andiamo”.

Peccato però che Alonso sia legato fino al 2016, (con un ricchissimo contratto da circa 28 milioni di euro all’anno) alla casa di Maranello, e che la Rossa, nonostante la strigliata di Montezemolo, non si sogni nemmeno lontanamente di fare a meno del suo uomo immagine.

Il favorito per il posto da seconda guida in Red Bull è Kimi Raikkonen. Le dichiarazioni del team principal Chris Horner, infatti, vedono diminuire drasticamente le quotazioni di Daniel Ricciardo: “Dobbiamo ingaggiare il miglior pilota possibile – ha detto –. Non dobbiamo per forza pescare dalla Toro Rosso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *