Un agosto mondiale per i canottieri dello storico Circolo Italia

Un agosto che inizia con ottime premesse per i canottieri del Circolo Italia. Dopo la conquista infatti del titolo Mondiale Under 23 vinto da Massimiliano Rocchi capovoga nel quattro senza a Linz, in Austria, sabato scorso, altri atleti del Circolo del Remo e della Vela Italia sono stati convocati nella squadra nazionale per partecipare ai prossimi eventi internazionali.
Massimiliano Rocchi, 21 anni compiuti a febbraio, romano di nascita e rossoblu di adozione ha manifestato la su felicità, dopo la conquista del suo primo oro iridato, ringraziando l’allenatore Antonio Colamonici e i dirigenti del Circolo del Remo e della Vela Italia.

Per la Coupe de la Jeunesse 2013 in programma dal 2 al 4 agosto a Lucerna (Svizzera) l’atleta rossoblu Giuseppe D’Alteri sarà impegnato nel QUATTRO SENZA in equipaggio con Romeo Raimondo Ribolzi (C Corgeno), Francesco Maria Fragliasso (CN Posillipo) e Fabio Possamai (Fiamme Gialle). All’evento partecipano atleti di 13 nazioni tra cui il Cile di cui 55 italiani appartenenti a ben 17 società.

Domani, sabato 3 agosto Antonio Vicino del CRV Italia, partirà per Trakai in Lituania a seguito della convocazione del direttore tecnico Giuseppe La Mura dove farà parte dell’equipaggio quattro con ai Mondiali juniores che si svolgeranno dal 7 all’11 agosto 2013,
Leopoldo Sansone, del Circolo Italia, infine, vestirà i colori della nazionale nell’otto con in Korea, a Choung You, dove dal 25 agosto al 1° settembre prossimi si disputeranno i Campionati Mondiali Assoluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *