Fifa 14 vs Pes 14, riparte la sfida. Disponibili le demo

Ci siamo. Come ogni Settembre si rinnova il confronto tra i due colossi di videogiochi calcistici: Electronics Arts e Konami tornano a scontrarsi nella gara di vendite per la stagione 2013/2014 proponendo stavolta la sfida Fifa 14 vs Pes 14.

Per quanto riguarda Fifa  la Demo è uscita ieri, 10 settembre, per Xbox 360° e PC ed è disponibile per il download, mentre domani sarà disponibile per Playstation 3.
Il download Demo di Pes, invece, uscirà oggi 11 Settembre per Playstation 3 e giovedì 12 per Xbox 360°. Sarà invece disponibile per PC il 19 settembre.

E mentre tutti aspettano l’uscita dei due videogiochi rivali, sono da mesi partite le prenotazioni online e nei negozi autorizzati.
Già centinaia di migliaia di persone hanno ordinato i giochi e non aspettano altro che l’arrivo delle date stabilite per l’uscita ufficiale della copia “solida”.
Pes uscirà il 20 settembre, mentre Fifa verrà pubblicato da Electronics Arts a partire dal 24 settembre 2013.

Nelle Demo ci saranno diverse squadre. Pes offre la prova di Bayern Monaco, Boca Juniors, Colo Colo e Santos.
Fifa invece propone anche un’italiana tra i vari team: Milan, Psg, Barcellona, Manchester City, Boca Juniors e New York Red Bull.

Entrambi i simulatori calcistici hanno lavorato molto sull’aspetto della “fisica”, cioè hanno provato a risolvere i problemi principali segnalati nelle scorse stagioni: quando la palla rimbalza l’effetto deve essere molto simile a quello che si avrebbe in un vero campo da gioco, cosa che prima non sempre succedeva. Basta con le cadute del tutto innaturali dei giocatori, che alcune volte rotolavano a terra per metri e metri per poi rialzarsi di colpo come se nulla fosse.
Insomma, basta “Bug” ed errori nel software che possano rendere ridicolo il simulatore.
Questo tentativo era già stato fatto, ma i risultati non erano stati perfetti. Vedremo se per questa stagione i giocatori saranno realmente soddisfatti.

Soprattutto su Pes si è lavorato molto sul pallone, che fino all’anno scorso sembrava sempre pesare troppo visti i movimenti “strani” dei calciatori al momento del tiro.
Insomma si è cercato, grazie al lavoro degli sviluppatori, di arrivare a un gioco sempre più vicino alla realtà almeno sotto il punto di vista dei movimenti e degli effetti del pallone.

Negli ultimi anni Fifa ha venduto sempre molto di più rispetto a Pro Evolution Soccer, restando per settimane in vetta alla classifica degli acquisti.
Tutto ciò è dovuto, oltre alla grafica, anche al fatto che Pes non sempre ha ricevuto tutti i diritti per utilizzare i nomi delle squadre.
E sotto questo punto di vista, quest’anno Pes ha ricevuto l’ennesimo “no” dalla Premier League per la maggior parte delle squadre: dunque solamente Fifa 14 potrà utilizzare tutti i nomi di squadre inglesi importanti nel panorama europeo.

Fifa e Pes stanno arrivando, ma starà a noi giocare per loro questa “partita”.
Prendere Fifa, che negli ultimi 3 anni ha avuto maggior successo o fidarsi della Konami e comprare Pes, sperando che davvero ci siano stati miglioramenti su tutti i fronti?
A voi la scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *