Con Phoneblocks è possibile costruirsi uno smartphone da soli

La tecnologia fa passi da gigante e i nostri smartphone diventano obsoleti in breve tempo. Il progresso tecnologico non si ferma davanti a nulla; le grandi multinazionali come ad esempio Samsung e Apple lanciano sempre nuovi prodotti sul mercato che diventano per la loro bellezza e per la loro qualità l’oggetto del desiderio di molte persone. La corsa all’acquisto dell’ultimo smartphone scatena una guerra commerciale con tanto di vincitori e vinti.

Il problema che sorge è la mancanza di fondi da parte di molte persone, complice la crisi, che non possono permettersi un cellulare il cui costo minimo è di 500 euro. Come porre rimedio a questa situazione? Semplice, adesso lo smartphone ve lo costruite voi!

La soluzione si chiama Phoneblocks

Phoneblocks è uno smartphone modulare che permette di montare i vari componenti scelti dall’utente su una base, creando il dispositivo più rispondente alle necessità dell’individuo.

Phoneblocks è la soluzione alle esigenze di tutti i consumatori che vorrebbero uno smartphone con alte prestazioni senza spendere un patrimonio. Ogni persona ha il proprio ideale di smartphone; c’è chi lo vuole con uno schermo grande, chi lo vuole che faccia le foto in full HD, chi vuole che sia piccolo e leggero. Per arrivare allo smartphone dei sogni dovremmo comprarne uno ogni tre mesi e questo in tempo di crisi non è possibile per tutti.

Come funziona Phoneblocks?

Con Phoneblocks d’ora in poi sarà possibile cambiare anche solo un pezzo del nostro terminale senza essere dei grandi esperti di telefonia. Il device del telefono si divide in tre strati: al primo troviamo il display, al secondo troviamo la base del nostro smartphone fatto in casa, mentre all’ultimo troviamo i componenti rimasti come ad esempio il Wi-fi, il processore, la batteria e la memoria.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=oDAw7vW7H0c[/youtube]

Che succede in caso di usura delle componenti?

In caso di problemi con i moduli del telefono, basterà ordinarne uno nuovo e qualora lo desideriate potrete aggiornare il telefono per renderlo ancora più sofisticato della versione precedente. Ad esempio se si dovesse rompere un display basterà sostituirlo con uno nuovo e magari aggiornarlo ad una versione full HD. Altro punto di forza del Phoneblocks è il fatto di sistemare i componenti al suo interno come lo desideriamo, a seconda delle nostre esigenze.

Quanto costa realizzarlo?

Per semplificare il calcolo supponiamo di voler assemblare un telefono che abbia come caratteristiche solo quelle necessarie a consentirgli di effettuare e di ricevere chiamate. E questo è il caso che interessa maggiormente a chi il telefono lo usa semplicemente come un mezzo per comunicare. Questo tipo di soluzione ha un costo che si aggira intorno ai 113 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *