BlogLive intervista Gianni Balzarini: giornalista sportivo di Mediaset

In esclusiva per BlogLive abbiamo intervistato Gianni Balzarini, giornalista sportivo per Mediaset, a cui abbiamo posto alcune domande sulle prestazioni in Europa di Juventus e Napoli e sull’imminente derby tra Lazio e Roma.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=rtV_RQ5u5Vk[/youtube]

Partiamo dal pareggio fra Copenaghen e Juventus…

Partita sfortunata, se si tira tutte quelle volte in porta e non si segna è anche colpa della malasorte. In molte esecuzioni, le parate del portiere sono state agevolate, visto che la Juve gli ha tirato addosso. La stessa cosa accadde contro il Nordsjaelland l’anno scorso, quando contai otto parate decisive, quest’anno ce n’è stata qualcuna in più. Come ha riconosciuto Pogba, è mancata un po’ di cattiveria, evidentemente non c’era la giusta determinazione che deve avere una big europea non solo contro squadre più forti, ma anche contro formazioni minori, così da evitare preoccupazioni successivamente.

Come giudica l’operato di Conte contro il Copenaghen, dopo le tante critiche arrivate al tecnico pugliese? È stato giusto non schierare Llorente?

In Italia siamo tutti allenatori, Conte ha dimostrato di dimostrare la definizione di grandissimo allenatore. Si può criticarne alcune scelte, ma non ho mai visto un allenatore che ha voluto non fare vincere la propria squadra. Credo che abbia operato le sue decisioni in base a ciò che ha visto durante la settimana e non voglio sindacare le sue scelte. Se Conte non fa giocare Llorente, non lo riterrà ancora pronto per i suoi schemi. Da quello che trapela emerge il fatto che Llorente non si è ancora ambientato.

Come giudica il prossimo impegno della Juventus in casa contro un ottimo Verona?

Penso che il Verona sia più forte del Copenaghen, ma l’errore puà partire con il freno a mano tirato, senza la giusta determinazione, così la Juve potrebbe commettere lo stesso errore di Copenaghen: l’approccio alla partita.

Come giudica l’impresa del Napoli contro il Borussia e quali aspettative ha la squadra di Benitez in Europa? In Italia rappresenta l’anti-Juve?

Hanno evidenziato grandi progressi, Benitez ha lavorato bene e migliorato il lavoro di Mazzarri. Grande merito alla società per gli acquisti, dop ola partenza di Cavani sembrava tutto perduto, ma ora l’ambiente scoppia di felicità. Al momento è presto per dire se il Npoli potrebbe vincere la Champions. Per il campionato il Napoli ha tutte le credenziali per lo scudetto.

Che ne pensa del prossimo derby fra Roma e Lazio?

Partita interessante, la Roma è prima e non l’escluderei come una concorrente per lo scudettio. La partita vive ancora dsul rasoio della finale del 26 Maggio. I romanisti vogliono a tutti i costi rimediare agli effetti della finale della Coppa Italia. La Lazio potrebbe già sentirsi vittoriosa. Sarà una partita tutta da seguire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *