Serie A 5.a giornata: Spicca Inter-Fiorentina. Insidiosa trasferta per la Roma

La quinta giornata di Serie A che inizierà stasera con Udinese-Genoa, si presenta molto interessante, sopratutto per il big match che vede contrapposte l’Inter di Mazzarri alla Fiorentina di Montella.
Due squadre che giocano un grande calcio e sono in un ottimo momento di forma.
L’Inter viene dal rocambolesco 0-7 di Sassuolo, mentre la Viola arriva dall’ottimo 0-2 di Bergamo contro l’Atalantal.

La capolista Roma andrà invece a giocare a Genova contro la Sampdoria di Delio Rossi. Partita complicata ed insidiosa per i giallorossi, che dopo la grande vittoria nel derby puntano a mantenere la striscia di vittorie consecutive arrivando a cinque. Dall’altra parte la Samp deve far punti per togliersi dalle zone basse della classifica, e dopo il pazzesco 2-2 di Cagliari, la squadra blucerchiata è già costretta a vincere.

I Campioni d’Italia della Juventus vanno in trasferta a Verona, contro il Chievo, che ha battuto l’Udinese sabato scorso. La Juventus di Conte deve vincere per non perdere terreno con le capoliste Roma e Napoli, ma sopratutto deve migliorare in fase realizzativa, visto che nell’ultima partita casalinga contro il Verona i bianconeri hanno tirato 14 volte nello specchio della porta, segnando solo due gol.

Il Napoli di Benitez, ospiterà il povero Sassuolo, che dopo i 7 gol incassati dall’Inter si ritrova subito di fronte un’altra difficile partita, forse la peggiore in questo momento.

Il Milan andrà a giocare a Bologna, orfano di Mario Balotelli, che dovrà scontare tre turni di squalifica. La formazione di Allegri è obbligata a fare risultato al Dall’Ara, affinché il distacco con le prime non aumenti ancora di più. Il Milan infatti si trova già ad 8 punti da Roma e Napoli.

Ma ecco tutte le partite che si giocheranno nel turno infrasettimanale:
Questa sera alle 20:45 Udinese-Genoa;
Domani sera tutte alle 20:45 Chieov-Juventus; Bologna-Milam; Inter-Fiorentina; Sampdoria-Roma; Napoli-Sassuolo; Lazio-Catania; Livorno-Cagliari; Torino-Verona; Parma-Atalanta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *