Pronostici 5.a giornata: Inter-Fiorentina, un pari farebbe comodo a tutti

Inter – Fiorentina X
Parliamoci chiaro, se l’Inter dovesse vincere ancora Juventus, Napoli e forse anche Roma dovrebbero cominciare a preoccuparsi davvero. I nerazzurri sono partiti a fari spenti ma Mazzarri conosce le potenzialità dei suoi ragazzi. Dall’altra parte la Fiorentina dovrà essere più forte delle assenze e dimostrare che con il palleggio si può andare a vincere ovunque, anche a San Siro. Grandi motivazioni che potrebbero annullare le due squadre per il più classico dei pareggi.

Bologna – Milan 2
Due squadre in crisi per motivi diversi, due formazioni che sono indietro in classifica rispetto agli obiettivi iniziali con la paura di perdere ancora punti preziosi. Paradossalmente potrebbe essere il Milan ad entrare in campo più impaurito visto che quando le cose non girano la situazione può anche sprofondare. L’assenza di Balotelli per un certo verso potrebbe essere la molla esplosiva in casa rossonera. Attenzione alle motivazioni di ottimi giocatori che non hanno ancora brillato, abbagliati dalla luce di Supermario.

Chievo – Juventus Under
Il turn over ed un campo mai facile renderanno la trasferta di Verona una gara dalle mille insidie per i campioni d’Italia. Considerando che davanti al momento ci sono Napoli e Roma la formazione di Conte non può permettersi troppi passi falsi, il primo che segna può portare a casa i tre punti.

Lazio – Catania Gol
Maran si presenta all’Olimpico con la panchina barcollante mentre i padroni di casa devono ripartire dopo la sconfitta nel derby. Un altro passo falso aprirebbe il baratro alla Lazio ma il Catania , con un altro ko, sprofonderebbe in classifica. Proprio per questo non ci si può permettere di stare troppo sulla difensiva, c’è bisogno di gol e subito per giocarsi a pieno le proprie chance di vittoria.

Livorno – Cagliari X
Il Livorno è tornato in serie A per restarci e lo sta dimostrando in questo avvio di campionato. Il Cagliari ormai è abituato a giocare fuori casa per i noti problemi al proprio campo. Ci si aspetta una gara aperta con possibili ribaltamenti di fronte, del resto un punto muoverebbe la classifica di entrambe.

Napoli – Sassuolo 1
Di Francesco è stato chiaro in conferenza stampa e vuole una squadra totalmente diversa rispetto a quella che ha affrontato l’Inter. Certo fare uno sgambetto ad una formazione lanciata come il Napoli appare un’impresa leggendaria che non sembra essere nelle corde dei neroverdi

Parma – Atalanta 1
E’ un’altra partita tra due squadre ben attrezzate che faticano a decollare. L’Atalanta una vittoria l’ha già ottenuta, il Parma ha solo due punti. Gli emiliani hanno già assaporato le giocate di Cassano ma aspettano una partita da trascinatore, questa è l’occasione giusta.

Sampdoria – Roma X2
Garcia vuole tenere basso l’entusiasmo post derby perché si sa che a Roma è facile cadere da ripide altezze. Il Marassi è un campaccio e la Sampdoria evoca brutti ricordi per i colori giallorossi. Il tecnico romanista però appare preparato e pronto alla battaglia.

Torino – Verona 2
Torino vittorioso al Dall’Ara ed in un buon momento di forma ma il Verona sin qui ha sempre disputato grandi gare in campionato. Può arrivare lo sgambetto che non ti aspetti anche se Ventura fa giocare molto bene i suoi ragazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *