Roma Fiction Fest 2013 – Serena Autieri: lunga vita alla fiction di qualità

Il Roma Fiction Fest 2013 è stato ufficialmente inaugurato, dopo la prima giornata del 28 Settembre, dedicata interamente alle proiezioni per i più piccoli, domenica 29 è iniziata la tanto attesa manifestazione dedicata alle fiction e serie Tv italiane e straniere.

Ripercorrendo la giornata, la mattinata è stata dedicata ancora ai bambini con la presentazione di alcune serie animate come Spongebob e le Tartarughe Ninja. Nel pomeriggio L’Auditorium Parco della Musica (luogo dove si svolge la manifestazione ndr)è stato letteralmente preso d’assalto da una folla di bambini ed adolescenti per la presentazione in anteprima dell’amata serie Disney Violetta e per la presenza di Ruggero Pasquarelli, uno dei protagonisti.

In serata si è assistito al “Pink Carpet” delle celebrità del piccolo schermo e non solo, che hanno preso parte alla Cerimonia Inaugurale del Roma Fiction Fest 2013, che quest’anno vede in veste di Madrina l’attrice partenopea Serena Autieri la quale ha dichiarato:

“La fiction è un’industria importantissima per noi, importante anche quella straniera perchè insieme si possono fare importanti coproduzioni e possono essere anche di grande spunto per noi italiani.
Quindi lunga vita alla fiction, sempre puntata verso la qualità, sul sociale e che vengano fuori valori solidi dai quali i giovani possano trarre spunti ed ispirazioni importanti.”

Tra i grandi nomi erano presenti il simpatico Paolo Conticini, che ha eletto come fiction a cui è più affezionato “Provaci ancora Prof ” facendosi simpaticamente pubblicità ed invitando gli spettatori a seguirlo. Non poteva mancare l’intramontabile Lino Banfi che direttamente dal “tappeto rosa” ha dato qualche piccola anticipazione sul suo ruolo nella prossima serie di “Un Medico In Famiglia“:
“Questa volta ci sono dall’inizio alla fine, dal primo fotogramma all’ultimo, in tutte le puntate.Poi molte innovazioni, molti cammeida parte di attori ed attrici celebri che fanno una comparsata. Davvero una bella serie, questa merita di essre vista”

Certamente nel corso delle prossime giornate non mancheranno incontri con altri personaggi del panorama della fiction e continueremo a seguire l’evento per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *