A bordo di una mongolfiera: viaggio tra i festival più importanti

Un pizzico di coraggio, il desiderio di fare una nuova esperienza e soprattutto la voglia di scoprire i luoghi da un’altra prospettiva. Sono questi gli aspetti che accomunano quanti decidono di partecipare ad un hot air ballon, ovvero un festival della mongolfiera. In aumento negli ultimi anni, queste rassegne sono un vero e proprio spettacolo, sia per chi viaggia a bordo delle gondole – le tipiche ceste – sia per chi restando a terra avrà la fortuna di vedere il cielo pieno di numerosi palloni variopinti.

L’evento più importante è l’Albuquerque International Balloon Fiesta che si svolge nel New Messico: una nove giorni ad ottobre in cui visitatori possono contemplare competizioni ed esposizioni divertenti. Sempre targato USA è il Great Reno Ballon Race, una gara che si ripete da più di trent’anni nel mese di settembre nello stato del Nevada.
Anche l’Asia ha il suo appuntamento con le mongolfiere ed è in Giappone, nella città di Saga e si svolge la prima settimana di novembre. Il Ballon Fantasia raduna le mongolfiere più particolari, per forme e colori.

Non è ancora al pari degli eventi europei o americani, ma il Canberra Ballon Festival, in Australia, si candida a diventare uno dei più suggestivi grazie alle architetture della città. Per chi non vuole mancare, la prossima edizione è fissata per marzo 2014.

In Europa il festival più atteso è in Inghilterra: circa mezzo milione di persone si radunano ogni agosto per il Bristol International Ballon Fiesta, giunto alla sua 35.ma edizione. Non solo mongolfiere, ma anche elicotteri e spettacoli di paracadutismo per il festival più atteso.

Nel nostro tour, non può mancare l’Italia, che ospita rassegne sempre più seguite: a settembre è la volta di Ferrara che ha visto ben 100 mila visitatori aderire al Ferrara Ballon Festival. Ad attrarre gli appassionati sicuramente anche il night glow, l’illuminazione notturna degli aerostati che sovrastano il centro storico. In crescita anche le presenze al Raduno internazionale di Fragneto Monforte (provincia di Benevento) che per una settimana ad ottobre ospita gare e competizioni con equipaggi di tutto il mondo. Per gli amanti dell’inverno, c’è il Dolomiti Baloon festival che promette emozioni ad alta quota tra le vette delle Dolomiti.

E per chi vola per la prima volta a bordo di una mongolfiera viene rilasciato un attestato speciale, quello del battesimo dell’aria. Così, tornati a terra, si potrà dimostrare ad amici e parenti un po’ increduli che il volo raccontato non era solo con la fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *