iPhone 5S o Galaxy S4, la sfida è aperta

iPhone 5s e Galaxy S4 sono i protagonisti del mercato degli smartphone di fascia alta, il primo da poco arrivato in Italia, il secondo, ormai da molto apprezzato dal pubblico, è uno dei modelli più famosi del mondo Android.

Display

La prima caratteristica che li distingue è la grandezza del display, 4″ per l’iPhone contro i 5″ del Galaxy, che quindi assicura una migliore esperienza d’uso, anche se alcuni lo ritengono troppo grosso e quindi scomodo da utilizzare in alcune occasioni. Questo porta anche ad avere grandi differenze sulla risoluzione, infatti lo smartphone Samsung ha una risoluzione di 1920x1080px contro i 1136x640px dell’iPhone 5s, molto inferiore.

La luminosità dello schermo è una caratteristica molto più sviluppata nell’iPhone. L’importanza della luminosità si vede durante il giorno, alla luce del sole: provando a guardare lo schermo di un iPhone 5s contro luce risulterà molto più nitido rispetto allo schermo del Galaxy. Inoltre Apple ha migliorato la riproduzione dei colori e ora lo schermo assicura una resa qualitativamente migliore per la vivacità e l’equilibro dei colori.

Sistema Operativo

Una delle più importanti novità del nuovo modello Apple sta proprio nel sistema operativo a 64bit: un sistema operativo a 32bit come quello del Galaxy S4 è in grado di supportare fino a 4GB di RAM, quindi un 64bit assicura certamente prestazioni maggiori. L’iPhone 5s poi monta il nuovissimo e rinnovato iOS7 che ha introdotto molte novità rispetto alle precedenti versioni.

Il Samsung Galaxy S4 ha da poco ricevuto l’aggiornamento ad Android 4.3 Jelly Bean introducendo così un elenco lunghissimo di modifiche, come ad esempio il miglioramento nella gestione della RAM, nella riproduzione dei colori del display, nuova tastiera Samsung, nuovo browser Samsung, nuova modalità di lettura, nuovo firmware per la Fotocamera.

Piccola nota positiva per Apple, è possibile effettuare gli aggiornamenti direttamente dal SO del fornitore senza dover attendere il rilascio di un aggiornamento da parte dell´azienda o dal provider.

Fotocamera

Per quanti riguarda il comparto fotografico, il Galaxy S4 ha 13mpx per la fotocamera esterna e 2mpx per quella interna. Per Apple invece i megapixel rimangono 8 esterni e 1.2 interni ma si può parlare comunque di un’ottima fotocamera, in quanto iPhone 5S è dotato di un’apertura focale f/2.2 e riesce a catturare la luce anche in condizioni sfavorevoli. Inoltre ha un flash a doppio LED che migliora di molto la resa dei colori nelle foto.

Se si parla di fotografia non si può tralasciare l’aspetto del foto editing. Samsung punta molto su questa caratteristica, dando tantissime possibilità di editing senza il bisogno di scaricare altre applicazioni, come eliminare soggetti sfocati dalle foto o creare GIF animate. Apple offre solo la possibilità di scattare foto panoramiche, applicare diversi tipi di filtri e fare video in slow motion.

Altre caratteristiche

Samsung segna un punto a sua favore importante sul tema batteria: la differenza è sostanziale, 2600 mAh del Galaxy contro i 1570 mAh dell’iPhone lo rendono nettamente inferiore in termini di durata, caratteristica fondamentale nell’utilizzo di uno smartphone. Inoltre la batteria Samsung è sostituibile, contrariamente a quella dell’iPhone.

Altro tasto dolente per l’iPhone è la memoria: entrambi gli smartphone sono disponibli nei tre modelli, da 16, 32 o 64 GB, ma la differenza sta nella possibilità di inserire la Micro Card SD.
Infatti Samsung offre la possibilità di espandere la memoria fino a 64GB tramite microSD, mentre nell’iPhone non è prevista.

I due modelli hanno molte differenze ma rimonagono entrambi due smartphone molto validi che hanno tutte le caratteristiche per aprire una sfida nel mercato del mobile che sarà sicuramente di alto livello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *