Halloween, le canzoni più cool per una festa perfetta

Mancano pochi giorni alla notte di Halloween e tutto sembra essere quasi pronto. I negozi si sono riempiti di zucche e mascherine di zombie, vampiri e oscure creature, in molti Paesi del mondo sono stati organizzati svariati eventi e i bambini non vedono l’ora di travestirsi. La notte di Halloween ha anche bisogno della giusta colonna sonora per rendere l’atmosfera ancora più tenebrosa. Nel corso degli anni le playlist dedicate alla sera del 31 ottobre si sono arricchite di brani di ogni genere. Ce n’è per tutti i gusti: per i fanatici degli anni ’80, per gli alternativi, per i tradizionalisti e non bisogna dimenticare le canzoni per i più piccoli.

La maggior parte delle canzoni adatte alla festa di Halloween arrivano direttamente dagli anni Ottanta. Tra i brani più in voga troviamo ad esempio Night Boat dei Duran Duran o Running with the Devil dei Van Halen. Un evergreen è Thriller di Michael Jackson o anche Are You Ready For Freddy? dei The Fat Boys.
Degli Ottanta sono anche band come Bauhaus, Nick Cave coi suoi Bad Seeds, Joy Division, The Cure che calzano a pennello nelle feste di Halloween.

Con la celeberrima sigla Ghostbusters di Ray Parker Jr. si giunge alla sezione “grandi classici di Halloween” che non possono fare a meno di Superstition di Stevie Wonder o di Werewolves of London di Warren Zevon. Tra i più amati troviamo anche i Marilyn Manson con la cover di Sweet Dreams degli Eurythmics o con The Nobodies (tanto per citarne alcune). Il reverendo Manson ci porta direttamente agli anni Novanta che nemmeno possono dirsi impreparati in materia di musiche per Halloween. Pensiamo che esiste una registrazione di un live degli Smashing Pumpkins datata 1993 e intitolata proprio Halloween Party.

Arriviamo infine alle canzoni più adatte per i bambini. La scelta è ampia anche in questo caso e si può optare sia per brani in italiano sia in inglese. Tra i pezzi made in Italy ci sono le canzoni dei cartoni animati come quelle di Carletto il Principe dei Mostri cantata da I Mostriciattoli o quelle di Conte Dacula e Brividi e Polvere con Pelleossa di Cristina D’Avena. In lingua inglese, invece, le due più famose sono Happy Halloween o Pumpkin Pumpkin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *