Volley: dove è finito Blagojevic?

Incredibile vicenda a Molfetta, dove un tesserato della squadra di volley locale, Aleksandar Blagojevic è praticamente irreperibile da una settimana. Il 20enne austriaco non risponde al telefono, si pensa ad una fuga d’amore nella capitale austriaca con la sua fidanzata.

L’atleta è mancato agli allenamenti per tutta la settimana, la vicenda ha turbato non poco la squadra pugliese che sta pensando seriamente alla rescissione del contratto che ha legato il ragazzo alla società molfettese per ben tre anni. Questo sarebbe un colpo davvero duro per la compagine allenata da Juan Manuel Cichello che dovrebbe così tornare sul mercato per trovare un nuovo schiacciatore utile alla causa.

L’avvenimento potrebbe far sorridere ma adesso l’importante è ritrovare Aleksandar perché la fuga d’amore è soltanto un’ipotesi, sono ancora tutte da chiarire le motivazioni di questo silenzio da parte dell’austriaco.

Una storia molto simile era capitata all’ex tecnico del Brescia calcio, Marco Giampaolo ,che lo scorso settembre dopo una partita si rese irreperibile per 48 ore. Poi lo stesso Giampaolo fece sapere che era alla casa al mare, ovviamente l’allenatore venne licenziato dalla società lombarda. Anche un ex giocatore dello stesso Brescia, Savio Nsereko, è salito agli onori della cronaca diverse volte per le sue continue sparizioni, l’ultima ai tempi della militanza nella Juve Stabia, quando fu ritrovato dopo diversi giorni.
Stessa sorte che potrebbe capitare a Blagojevic, a cui potrebbe essere rescisso il contratto come all’ex allenatore del Brescia, ma adesso la cosa più importante è ritrovarlo e capire il perché di questa strana fuga, le vicende sportive verranno di conseguenza.

Ma dove è finito Aleksandar? A Vienna o altrove?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *