Liga 15.a giornata: il Barça cade a Bilbao, l’Atletico lo raggiunge

La legge del San Mamés non dà scampo neppure al Barcellona che nel posticipo della 15.a giornata cade per la prima volta in campionato sotto i colpi dell’Athletic Bilbao. Ancora orfana di Messi, la squadra di Martino, nonostante il solito possesso palla prolungato, è parsa lenta e contratta e ha sofferto per quasi tutti i 90′ minuti il ritmo e l’intensità degli uomini di Valverde. Il gol vittoria è arrivato al 70′ grazie al talentuoso Muniain, migliore in campo insieme a Susaeta.

I blaugrana sono stati così raggiunti in vetta alla classifica a quota 40 dall’Atletico Madrid, vittorioso sabato sul campo dell’Elche grazie ai gol nella ripresa di Koke e Diego Costa, al 15° centro in 15 partite di Liga. Gli uomini di Simeone sembrano non sbagliare un colpo e dopo la qualificazione agli ottavi di Champions riconquistano pure il primato in campionato.

Nessun problema neanche per il Real Madrid di Ancelotti. Senza Cristiano, ancora ai box dopo l’infortunio muscolare di Almeria, i blancos hanno passeggiato al Bernabeu contro il Valladolid, grazie ad una tripletta di mister 100 milioni, Gareth Bale e a un gol di Benzema. Sembrano lontani dunque i fantasmi di inizio stagione e le lunghezze di distacco dal primo posto in classifica sono ora solo tre.

Rinasce invece il Valencia di Miroslav Djukic, che sabato al Mestalla ha demolito l’Osasuna grazie alla tripletta di Jonas. Dopo il trionfo nel derby di sette giorni fa, il Siviglia non arresta la sua marcia e sbanca pure Granada grazie ad un gol di Gameiro a tre minuti dal termine. Il Malaga acciuffa il pareggio al 94′ sul campo del Villareal con un gol di Weligton. Il sottomarino giallo viene superato al quarto posto dalla squadra di Bilbao. Torna alla vittoria il Celta Vigo, che dopo due sconfitte consecutive è riuscito ad aver la meglio al Balaidos dell’Almeria. In fondo alla classifica, due a due tra Betis e Rayo Vallecano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *