Paura del Covid 19: si ritira a sorpresa l’ex calciatore del Milan

Una notizia tanto inaspettata quanto repentina: l’ex calciatore del Milan ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo a causa della paura del Covid 19.

La paura del Covid 19 arriva anche nel mondo del calcio e spinge verso il ritiro un ex calciatore del Milan. Michael Agazzi, ex estremo difensore rossonero, oggi in forza alla Cremonese, ha deciso di dire stop e di ritirarsi repentinamente dal mondo del calcio. L’annuncio è arrivato dallo stesso calciatore che, al sito ufficiale del club grigiorosso, ha voluto spiegare le sue ragioni: “Ho preso una decisione complicata ma ben ponderata – le parole dell’estremo difensore – Il mio amato calcio, a causa della situazione causata dal Coronavirus, è passato per me in secondo piano. Le società di calcio, pur facendo il massimo, non possono riuscire a garantire la tutela della salute dei calciatori e per questo sono molto spaventato”.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI >>> Addio a sorpresa alla Juventus: è ufficiale, ha deciso di lasciare il club dopo 9 anni

Paura del Covid 19: Agazzi lascia la Cremonese e si ritira dal calcio

Agazzi non è l’unico appartenente al mondo del calcio ad aver deciso di tirarsi indietro a causa della paura del contagio da Covid-19. Anche Andrea Barzagli, ex difensore della Juventus, proprio ieri ha annunciato di voler lasciare lo staff tecnico di mister Maurizio Sarri per dedicarsi di più alla famiglia. “Congruo con i miei principi e con me stesso – ha concluso il portiere classe 1984 – ecco la volontà di interrompere il mio rapporto di lavoro con la Cremonese. Il mio rispetto è profondo nei confronti del club che mi ha onorato come persona e come calciatore”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ripartenza a rischio in Serie A: Beppe Marotta sbotta contro la ripresa del campionato e il protocollo della Figc